È stato un fine settimana tutto sommato positivo per le quattro squadre del Team Ticino (Under 15, Under 15 TTA, Under 16 e Under 18) che hanno ripreso le attività. Due pareggi (di cui uno di prestigio contro il Basilea, primo della classe), una vittoria e una sconfitta.
La Under 15 TTA ha pareggiato, divertito e convinto al cospetto del Basilea. Dopo la partenza con handicap che è costata due reti, il Team Ticino ha pareggiato in appena un giro di lancetta (con le reti di Milano e Scarton). A pochi minuti dalla fine del primo tempo il Basilea si è riportato in vantaggio, ma i ticinesi hanno avuto il merito di riacciuffare l’incontro e provarci fino alla fine.
L’Under 15, invece, ha mostrato grandi cose contro il Team Südostschweiz superato per 4-0. Di Di Lernia, due volte Lape e Mantia le reti decisive, per una giornata che lancia sempre di più i rossoblù nelle zone nobili del campionato.
Dal canto suo la Under 16 è stata sconfitta dai pari età del Basilea. I ticinesi hanno avuto il merito di reagire al doppio vantaggio dei renani (autorete e gol di Centinaro), ma a cinque minuti dal triplice fischio i padroni di casa hanno trovato la via del gol in due riprese. Un risultato comunque positivo se si considera che nelle proprie fila il Basilea poteva schierare ben sette nazionali.
A chiudere il week end la Under 18 che ha pareggiato contro il Sion. I rossoblù sono andati in vantaggio nel primo tempo con Agostini, ma nella seconda frazione i vallesani hanno meritatamente pareggiato.
Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS