Approfittando della pausa per le nazionali lo Sciaffusa ha giocato e vinto per 6-0 una partita amichevole contro la formazione under 21 del Grasshopper.

È stata l’occasione per i giocatori in maglia viola di mettersi in mostra di fronte al nuovo tecnico Smiljanic.In maniera abbastanza bizzarra la squadra avversaria era proprio l’ultima a essere stata allenata dall’ex difensore. Il team under 21 del San Gallo – lo sparring partner inizialmente scelto – non ha infatti potuto disputare questo incontro.

Nella prima mezz’ora i padroni di casa hanno preso un vantaggio considerevole: già all’ottavo minuto di gioco Paulinho, per l’occasione capitano in sostituzione di Netzke (tenuto a riposo), ha portato in vantaggio i suoi. In seguito in soli cinque minuti Castroman ha firmato una doppietta (14’ e 19’) e al 26’ Sessolo ha deviato in rete una conclusione ancora di Paulinho, siglando il poker (a zero) con cui le due squadre sono andate all’intervallo. Dopo la pausa le giovani Cavallette si sono rese più intraprendenti e hanno permesso al portiere sciaffusano Pribanovic di mettersi in luce. Nell’ultimo terzo di partita Cicek e Dangubic hanno consolidato la goleada dei capoclassifica della Challenge League.

Nello Sciaffusa erano assenti gli infortunati Gül alle prese con un problema muscolare e il portiere Nikolic. Ad assistere all’incontro in tribuna c’erano Matic e Barry, ancora in fase di convalescenza, oltre a Netzke e Bunjaku che sono stati lasciati a riposo per l’occasione. Anche Lika, che nella sfida contro il Vaduz si è procurato un infortunio al ginocchio, non era a disposizione.

Molti giovani si sono così potuti mettere in mostra, a partire da Del Toro, Vannuca e Asslan Demhasaj. Fioravanti ha disputato 45 minuti come laterale difensivo sinistro, mentre ha debuttato molto positivamente in prima squadra il 17enne Jovan Rether.

Tabellino

FC Schaffhausen – Grasshopper Club Zürich II 6:0 (4:0)
LIPO Park – 150 Spettatori: Arbitro: Tomasz Superczinsky
Tore: 8. Paulinho 1:0, 14. Castroman 2:0, 19. Castroman 3:0, 26. Sessolo 4:0, 67. Cicek 5:0, 81. Dangubic 6:0.
Schaffhausen: Pribanovic; Gonçalves, Demhasaj, Mevlja, Mikari (46. Fioravanti); Paulinho (68. Rether), Del Toro, Tranquilli; Castroman (68. Vannuca); Dangubic, Sessolo (46. Cicek).
Note: Schaffhausen senza Gül, Matic, Nikolic, Barry (tutti infortunati), Lika, Bunjaku, Neitzke (tutti tenuti a riposo), Rhyner e Loosli (entrambi non convocati)

 

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS