L’ormai ex centrocampista del Lugano parla ai microfoni di RMC Sport. Cristian Ledesma rivela di aver avuto l’opportunità di rinnovare con il Lugano, ma di essersi orientato diversamente.

Nonostante abbia conseguito il patentino di allenatore a Coverciano, il trentacinquenne non si sente ancora pronto per appendere le scarpette al chiodo.

“Voglio continuare a giocare: mi diverto, mi sento integro, mi piace l’allenamento e le emozioni delle partite. Dove? Non è un problema, sono in attesa. Sto cercando una situazione adatta, ci vuole pazienza”, afferma il nativo di Moron.

L’italo-argentino gradirebbe tornare in Italia, scelta condivisa dalla sua famiglia.

Nell’ultima annata con i colori bianconeri della formazione ticinese, Ledesma ha disputato ventisei partite tra campionato, coppa nazionale ed Europa League servendo un assist per il punto di Gerndt nella vittoria casalinga per 1-0 sul Lucerna.

 

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS

Anche questi articoli potrebbero interessarti: