Il FC Winterthur, penultimo della Challenge League, ha scelto il tecnico ticinese quale successore di Umberto Romano fino al termine della stagione.

A 53 anni, Livio Bordoli (a destra nella foto archivio CHalcio) torna ad avere una chance per allenare nel calcio della SFL. Di recente, l’ex tecnico fra le altre di Locarno, Wohlen, Chiasso, Aarau e Lugano, aveva gestito la Losone Sportiva nel campionato di 2^ lega. Come risaputo, Bordoli fu l’artefice del ritorno in Super League del FC Lugano al termine della stagione 2014/2015.  Il Winterthur è reduce da una prima fase di campionato deludente con due sole vittorie in 18 partite ed un solo punto di vantaggio nei confronti del’Wil, ultimo in classifica.

 

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS