L’ex allenatore di Aarau e Lugano tra le tante traccia il bilancio della prima metà di stagione. “L’obiettivo primario è inserire i giovani in prima squadra. Pensate che ha giocato anche un classe 2000”.

Chi si aspettava un Losone in lotta per vincere il titolo di Seconda Lega Regionale ha dovuto presto ricredersi. L’appetibilità del proprio condottiero Livio Bordoli e l’arrivo di un attaccante come Dante Senger avevano indubbiamente alzato l’asticella delle aspettative verso gli oranges.

Ma se Livio Bordoli ha accettato l’incarico della compagine presieduta da Christian Pellanda non è solo per portare i locarnesi il più in alto possibile. O almeno, non senza arrivarci attraverso un sistema di gioco ben delineato a circondare un progetto serio e interessante, come il costante e progressivo inserimento dei giovani prodotti dal vivaio.

“Il bilancio di questa prima parte di stagione lo ritengo molto positivo sotto il profilo dell’inserimento dei giovani, obiettivo primario del club”, esordisce Livio Bordoli.

“In effetti hanno quasi sempre giocato titolari tre o quattro ragazzi in età Allievi A, addirittura per qualche partita ha giocato anche un classe 2000, ottenendo buoni risultati”, continua l’ex Lugano.

“A livello tecnico-tattico siamo evoluti parecchio, mentre non sono propriamente soddisfatto della classifica: potevamo e dovevamo avere qualche punto in più”.

Per concludere, l’esperto allenatore ticinese ammette di “essere perfettamente in linea con gli obiettivi stagionali prefissati. Ovvero: spazio ai giovani, sviluppo di un certo tipo di gioco e salvezza tranquilla”.

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

2L: Losone Sportiva-Gambarogno 0-1, basta un rigor... Partita sofferta per entrambe le due squadre. Terza vittoria consecutiva per 1-0 per la squadra di Tazio Peschera, che si riprende e si riporta a...
2L: mister Damiano Cossi del Losone “mancano i pun... Il Losone domenica proverà a sbloccarsi, nel derby contro il Vallemaggia sarebbe ancora più bello Il Losone, ancora fermo a zero punti in classif...
2L: una doppietta di Mele porta i primi 3 punti al... Con una rete per tempo, Mele dà un grande contributo per i primi tre punti della squadra di Berriche. È stata una partita ben giocata con un buon...
Allievi A, Losone Sportiva campione ticinese! Partita di elevato livello e giocata a ritmi alti. La giusta finale di una stagione che ha visto “oranges” e “gialloneri” a mostrare il calcio migli...
Grande successo al corso di Match Analysis di Tag ... Personaggi di grande spicco si sono avvicendati al corso di Match Analysis creato da Gianluca Dormiente di Tag Sport in programma il 28/29 maggio ...
2LR: verso il confronto diretto senza grosse novit... Tutto invariato in vetta alla classifica. Le prime due hanno infatti rispettato il pronostico e proseguiranno il loro confronto separate da un solo ...
2L e 3L: i cambi di panchina Nelle ultime settimane sono avvenuti alcuni cambi di allenatore in 2a lega e in 3a lega con degli interessanti intrecci. Iniziamo con la categoria ...
2LR: Losone lanciato, ma senza il bomber Pollini Ai Saleggi, la squadra di Chiappa cercherà di bissare il recente successo ottenuto contro il Morbio. E’ un bel Losone quello che nelle prime setti...
2LR: tre punti d’oro per il Losone La squadra di Chiappa ha confermato l'ottima prestazione fornita contro il Balerna battendo per 3-0 il Morbio ai Saleggi. Una vittoria che ha perm...
2L: Balerna e Losone non si fanno male (VIDEO) Partita eccessivamente "cattiva" al Comunale, condizionata nel suo svolgimento da una terna apparsa incerta e priva di una linea di condotta raziona...