Nell’11ª giornata di Lega Nazionale A femminile è giunta la nona sconfitta, la sesta consecutiva, dell’FF Lugano 1976

Questa volta, a superare le giovanissime calciatrici bianconere, costrette a rinunciare da diverso tempo, è bene ricordarlo, alle compagne statunitensi, è toccato al Basilea. Le rossoblù si sono imposte con un chiaro 6-0, frutto di tre reti cadute nel primo tempo e altrettante messe a segno nella ripresa. A superare Miriam Ubaldi sono state Melanie Huber (12′), Kristina Sundov (37′ e 74′), Marion Rey (45′), Amira Arfaoui (69′) e Elisabeth Mayr (79′).

La sconfitta delle ragazze sottocenerine, che rimangono purtroppo sul fondo della classifica, fa ancora più male con il contemporaneo successo del Grasshopper (3-0 sul Lucerna), che ha aumentato il gap da 2 a 5 punti.