Jonathan Sabbatini, capitano del Lugano, si esprime con la consueta tranquillità e pacatezza al termine del successo in amichevole sul Chiasso

“Fisicamente stiamo bene. I carichi di lavoro sono importanti, ma è normale che sia così – le parole del centrocampista italo-uruguaiano -. Il nostro obiettivo è disputare un grande girone di ritorno e credo che siamo sulla buona strada”.

“Abbiamo una rosa molto competitiva, ma se dovesse arrivare qualcuno sarà  benvenuto – prosegue il numero 14 -. Alla fine, farebbe bene a tutti e sarebbe uno stimolo per fare ancora meglio. Con la rosa attuale, sono comunque sicuro che faremo bene”.

Il pensiero dello stakanovista luganese si sposta sul ritiro iberico, che il gruppo raggiungerà domani: “Il campo di allenamento in Spagna servirà a tutti per caricare al massimo le batterie e per capire a fondo le intenzioni del mister, con il quale stiamo già lavorando bene da un paio di mesi a questa parte”.

“Il rinnovo? Non c’è fretta. C’è tempo fino al termine della stagione. La mia priorità è tuttavia rimanere a Lugano”. Un bel segnale per tutti i tifosi bianconeri.

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Lugano, ufficiale l’acquisto del “crac... Filip Holender (a destra), primo "crack" del mercato bianconero, a fianco del ds Giovanni Manna - © FC Lugano Come ventilato nelle scorse settiman...
Zurigo, Andris Vaņins kappaò in nazionale: si teme... Andris Vaņins - © fcz.ch Nel corso della partita di qualificazione agli Europei del 2020 in Macedonia del Nord, Andris Vaņins ha dovuto essere sos...
Sion, il talento di Bastien Toma sotto osservazion... Bastien Toma - © sportranker.com Nonostante la giovane età, Bastien Toma si sta rivelando un giocatore importante e un punto fermo, sia per il suo...
Calciomercato, un’altra tappa nella carriera... Verso la fine della sessione di mercato invernale del 2018, la Dynamo Dresda aveva piazzato il colpo Moussa Koné, acquistandolo dallo Zurigo, che in...
RSL, Tranquillo Barnetta appenderà gli scarpini al... Al termine della corrente stagione, Tranquillo Barnetta potrebbe definitivamente appendere gli scarpini al chiodo Il contratto del 33enne trequarti...
Neuchâtel Xamax, il contratto di Stéphane Henchoz ... In piena lotta per mantenere il posto nella massima categoria del pallone rossocrociato, il Neuchâtel Xamax ha comunicato che il contratto di Stépha...
RSL, Bajrami e Pušić del Grasshopper si esprimono ... Nedim Bajrami - © FreshFocus/sport.ch I deprecabili incidenti pirotecnici causati dagli pseudo-tifosi del Grasshopper sono oggetto di un'inchiesta...
Amichevoli, spettacolare sfida piena di emozioni t... © BSC Young Boys Davanti ai 520 spettatori che hanno visitato lo Stade de Suisse in un clima primaverile, Young Boys e Aarau non si sono risparmia...
Losanna, importante cambiamento di ruolo in seno a... Il Losanna ha reso ufficialmente noto un importante modifica alla guida della società D'ora in avanti, Bob Ratcliffe, CEO del club biancoblù, assum...
Zurigo, due giovani gemelli dell’Academy avr... © Twitter FC Zürich Il Barcellona ha ricevuto il via libera dallo Zurigo per testare due giovani calciatori inseriti nell'Academy tigurina Il pat...