Oltre al tecnico Fabio Celestini, al termine del secondo allenamento del martedì bianconero, ci siamo brevemente intrattenuti con Fulvio Sulmoni, anch’egli espressosi sulla vicenda del giorno

“Io, personalmente, sono contento per come si sia conclusa la trattativa. Ho un buon rapporto con Angelo [Renzetti], lo stimo per ciò che ha fatto in questi ultimi nove anni. Per Lugano non è per nulla evidente. Si merita di godersi un altro anno sulla giostra europea”.

“A dire la verità, all’interno della squadra non abbiamo mai parlato e non è mai trapelato nulla [a riguardo di una possibile cessione]. I buoni risultati conseguiti sono la conferma che noi abbiamo pensato a svolgere il nostro lavoro al meglio”.