Il giorno dopo il primo allenamento e la presentazione del nuovo acquisto, l’attaccante austriaco Marc Janko, i ragazzi bianconeri sono tornati in campo per la seconda seduta della settimana

Una novità di rilievo riguarda la squadra: il terzino sinistro Fabio Daprelà non ha partecipato alla sessione odierna, limitandosi a esercizi di fisioterapia. Un suo impiego nell’importante match di sabato contro il Sion è, oggigiorno, in dubbio.

Per questo motivo, mister Pierluigi Tami e il suo staff hanno varato un’alternativa, che all’interno del rettangolo verde si traduce in un possibile cambio di modulo. Così, stamane – a seguito dell’inizio comune in palestra – ci si è concentrati in particolar modo sulla fase difensiva. Il tecnico bianconero ha già dichiarato in passato che il gruppo è pronto a disputare i vari incontri cambiando pelle. Contro i vallesani dovrebbe avvenire proprio questo, con i ticinesi che dovrebbero proporre una difesa a quattro, con i soliti Fulvio Sulmoni e Vladimir Golemic al centro, mentre all’esterno le alternative rispondono ai nomi di Dragan Mihajlovic, Stanley Amuzie ed Eloge Yao. Nello specifico, i componenti del reparto arretrato cercavano di contrastare le azioni offensive messe in atto dai loro dirimpettai dell’attacco.

All’allenamento di questa mattina seguirà un test amichevole, che avrà luogo stasera alle ore 19:00 sul Campo B2 dello Stadio di Cornaredo: avversario dei sottocenerini la formazione del Minusio, che milita nel campionato di Seconda Lega Regionale.

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Lucerna, dopo il trambusto di ieri due annunci: un... Marco Rüedi - © regiofussball.chIl "day after" l'esonero del tecnico René Weiler, il Lucerna ha annunciato un rinnovo e un nuovo arrivo Si tratt...
Calciomercato, l’Arsenal pronto a inserire u... Eray Cömert - © FreshFocus/sport.chLa bomba di mercato è stata sganciata Oltremanica: nel corso della prossima sessione estiva, l'Arsenal sarà pr...
Lugano, il giallo di sabato pesa come un macigno: ... Il cartellino giallo rimediato nell'unico minuto di recupero del primo tempo della Swissporarena costerà a Fulvio Sulmoni la disputa della partita d...
ITA-C, Masciangelo (ex-Lugano) stavolta viene colp... Nella partita valida per la 27a giornata del Girone A di Serie C la Juventus Under 23 è incappata in una sconfitta in casa del Robur Siena Allo Sta...
Lugano, Renzetti ha deciso: la cessione del club s... Angelo Renzetti - © FreshFocus/sport.chIl 31 marzo 2019 è la data limite posta da Angelo Renzetti riguardo la vendita della società. Il giorno do...
RSL, la sconfitta con il Lugano costa cara: il Luc... René Weiler - © FreshFocus/sport.chLa netta sconfitta casalinga di ieri sera subita per mano del Lugano è costata il posto a René Weiler Con un ...
Lucerna-Lugano, la moviola: direzione autoritaria ... Non c'è stato solamente il Lugano a mettersi in mostra alla Swissporarena. Anche il direttore di gara è stato tra i protagonisti del match Adrien J...
Lugano, l’analisi post-Lucerna: il gruppo me... Il Lugano è tornato al successo grazie all'unità di un gruppo che, ultimamente, ha lavorato ancor di più per cercare di porre fine alla striscia di ...
Lucerna-Lugano, Weiler: “La situazione è neg... René Weiler - © FreshFocus/sport.chRené Weiler, tecnico del Lucerna, non perde la calma, nonostante il terzo kappaò in altrettante partite dall'i...
Lucerna-Lugano, Celestini: “Stavolta gli epi... È un Fabio Celestini, ovviamente, entusiasta quello che si presenta nel post-partita della Swissporarena. Il largo successo aumenta il gap dalla zon...