Dopo aver usufruito della giornata di riposo loro concessa dallo staff tecnico, i ragazzi della rosa bianconera si sono ritrovati questo pomeriggio sui verdi prati di Cornaredo

Per l’unico allenamento casalingo prima della partenza per la Repubblica Ceca – che avverrà domani mattina dall’aeroporto milanese della Malpensa – i giocatori ha svolto una seduta che è iniziata con una fase fisica: mentre un gruppo si scaldava in palestra, l’altro svolgeva un mini-circuito di rafforzamento muscolare sul campo. Così è avvenuto, ovviamente, anche a parti invertite. Il tutto preparato minuziosamente dal preparatore atletico Nicolas Dyon.

Il prosieguo lo si è avuto con vari esercizi di controllo del pallone (slalom tra i coni, palleggio tra i paletti), culminati con delle intense sfide fra tre gruppi agli ordini di Mattia Croci-Torti. Sotto la guida di mister Pierluigi Tami, invece, ci si è imbattuti in una fase prolungata di possesso palla tra due formazioni all’interno di un quadrato. La terza si “limitava” a fare da sponda ai compagni. La chiusura è stata dedicata alla consueta partitella di fine seduta, che ha coinvolto esclusivamente i ragazzi che non hanno giocato due giorni or sono o che hanno disputato parte della seconda frazione.

Da segnalare che non hanno partecipato all’allenamento né Domen Crnigoj, uscito per infortunio al 26′ del match di domenica contro il Lucerna, né il suo sostituto, Eloge Yao, stiratosi negli ultimi istanti della vittoriosa sfida con i biancoblù.

I bianconeri trascorreranno la giornata di Ognissanti all’estero, prima in Italia (con l’imbarco sull’aereo che li porterà in Cechia) e poi nella nazione che ospiterà la quarta giornata di UEFA Europa League. Domani sera, alle ore 19:00, a Plzen è programmata la seduta di rifinitura, a cui farà seguito la conferenza stampa che la Federcalcio Europea indice per le proprie manifestazioni.

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS