A due giorni dalla vittoria buttata al vento negli ultimi istanti di gara a Sion, i ragazzi della rosa bianconera sono tornati ad allenarsi… con il vento!

Il gruppo è entrato nella settimana che porterà, sabato sera, alla sfida esterna con il Lucerna. Alla Swissporarena non ci saranno più se e ma. Ciò che conterà veramente sarà tornare a casa con la posta piena.

Questo pomeriggio, sul Campo B1, i protetti di mister Fabio Celestini si sono distinti per una seduta in cui a farla da padrone è stato, prima della consueta scissione tra chi ha giocato l’ultima partita e chi no, il possesso palla (con inserimenti offensivi), un aspetto finito nel dimenticatoio nelle prime due sfide ufficiali del nuovo anno.

Da segnalare che Domen Črnigoj, dopo essere stato costretto a dichiarare forfait qualche minuto prima dell’incontro con il Thun a causa di un infortunio patito nel riscaldamento, ha ripreso a correre individualmente.

Tra gli elementi che non si sono aggregati al gruppo per la seduta sul disastrato prato di Cornaredo spicca il nome di Mario Piccinocchi.

Per le prossime giornate, i luganesi torneranno sul terreno in mattinata, con le sessioni programmate per le ore 11:00.

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Lugano, primo ritrovo settimanale in vista della t... Trascorsi in completa tranquillità e serenità i due meritati giorni di riposo a cavallo del dì di Pasqua, i ragazzi bianconeri si sono ritrovati nel...
Calciomercato, battute conclusive per il passaggio... © Twitter BSC Young Boys La sconfitta rimediata ieri pomeriggio dallo Young Boys in casa del Neuchâtel Xamax è stata anticipata dalla notizia che ...
Young Boys, Gerardo Seoane mette a tacere le voci ... Gerardo Seoane - © Twitter BSC Young Boys Nelle ore precedenti la sfida del Lunedì dell'Angelo, persa 1-0 a Neuchâtel contro lo Xamax, erano circo...
Calciomercato, la colonia svizzera al Mönchengladb... Ruben Vargas - © FreshFocus/sport.ch Il Borussia Mönchengladbach, alla ricerca di un sostituto del belga Thorgan Hazard, ha messo nel proprio miri...
RSL, il Neuchâtel Xamax accorcia ulteriormente sul... Kemal Ademi - © xamax.ch Il posticipo del Lunedì dell'Angelo della 30ª giornata di Raiffeisen Super League ha sorriso al Neuchâtel Xamax, impostos...
Zurigo, la conquista della salvezza non passerà da... Hekuran Kryeziu (a sinistra), qui in contrasto con il bianconero Numa Lavanchy - © Keystone/FCZ Lo Zurigo dovrà cercare di conquistare la salvezza...
Ivo Frosio e Karl Grob, in tre giorni il mondo del... Karl Grob - © Keystone/FCZ Giovedì 18 aprile era toccato a Ivo Frosio lasciare il mondo terreno, sabato 20 è stato raggiunto da Karl Grob. Nel bre...
Grasshopper, Uli Forte: “Finché c’è vi... Uli Forte - © Keystone/gcz.ch La situazione sportiva del Grasshopper, con l'ultimo posto in solitaria in Raiffeisen Super League, è drammatica. Tu...
Lugano, Angelo Renzetti e un 65° compleanno da fav... Fabio Celestini (a destra), a fianco del patron bianconero Angelo Renzetti - © fclugano.com La 30ª giornata di Raiffeisen Super League, che si chi...
Zurigo, Magnin incassa la fiducia di Canepa: ̶... © Twitter FC Zürich A seguito del pesante kappaò rimediato a Cornaredo venerdì sera, la posizione di Ludovic Magnin è sempre più in bilico I tant...