La prima delle due sedute giornaliere della rosa bianconera è stata accompagnata da un vento fastidioso

Stamane, agli ordini di mister Maurizio Jacobacci, i ragazzi hanno proposto due fasi principali, che hanno riguardato la tecnica e la tattica. Nella parte iniziale si è messo l’accento sulla precisione nel passaggio in condizioni climatiche sfavorevoli (forte vento), mentre nella seconda si sono provati alcuni schemi offensivi a tutto campo. A causa delle assenze degli elementi convocati con le rispettive selezioni nazionali e degli infortunati, sono stati aggregati al gruppo alcuni giovani calciatori della formazione Under 21.

La seconda sessione di questo freddo mercoledì di novembre è in programma alle ore 15:15.