Tramite i social, Mauro Giussani esprime la sua soddisfazione per il trasferimento alla Juve di Vlasenko, cresciuto nel Team Ticino, ecco le sue parole:

Il Team Ticino e la formazione che rispetta i tempi e non rincorre successi immediati!!!

Nikita Vlasenko, il nostro capitano U18, si è appena accasato alla Juventus, cercato e voluto dal prestigioso club italiano !Eppure Nikita non ha mai vinto un campionato negli anni passati dalla U14 alla U18 al Team, eppure Niki non è mai stato convocato in una nazionale giovanile svizzera, eppure non ha mai vinto un torneo internazionale o una coppa!

Ecco! Questo a sottolineare ancora una volta, per chi ancora non l’avesse capito, che la qualità di un buon lavoro formativo non è misurabile dai campionati vinti, dalle partite vinte o dalle convocazioni in Nazionale, ma da una programmazione stabile, equilibrata, sensibile alle necessità individuali, che abbia il rispetto dei tempi di crescita, che lasci spazio alla crescita extracalcistica, che tenga conto del contesto sociale e dell’ ambiente in cui il ragazzo vive.
Nel metodo di formazione del Team questi valori hanno un enorme importanza e vengono privilegiati quotidianamente, la vittoria è solo una delle componenti della formazione e ma non è determinante ai fini di una valutazione del lavoro svolto .

Tutti i migliori formatori al mondo concordano sul fatto che la PAZIENZA nella valutazione e nel lavoro sul campo, il RISPETTO delle diverse caratteristiche e delle diverse necessità di ogni singolo giocatore, siano le migliori caratteristiche di un metodo di formazione finalizzato alla crescita e non ai successi immediati, ed anche noi formatori e dirigenti del TT ci riconosciamo in questo modello formativo, quindi grazie Nikita che con questo tuo trasferimento, consolidi la convinzione di tutti noi che la strada intrapresa da anni sia quella giusta per la nostra realtà!

Questo trasferimento è un insegnamento importante anche per tutti gli altri nostri giocatori, infatti Nikita si è sempre allenato in modo serio e professionale, indipendentemente dai risultati , ha affrontando in modo positivo anche i periodi negativi, ed è riuscito contemporaneamente a portare avanti con profitto anche il percorso scolastico, questo sì che è un successo formativo importante e definitivo.

A Nikita sono state riconosciute le sue grandi qualità calcistiche e personali, non le medaglie vinte e per noi questa è la vera soddisfazione .
Complimenti Nikita!!

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Peccato per chi non c’era, giornata interess...   Terza giornata per conoscere la metodologia Fil Rouge Swiss, questa volta in aula. Gli allenatori ticinesi presenti, circa una trentina, ...
Coca Cola Allievi A: Losone, mister Antoniutti “vo... Prima parte di stagione positiva per gli Allievi A del Losone che hanno conquistato una tranquilla salvezza, fondamentale per continuare il percor...
Filrougeswiss al Centro Tecnico Federale di Coverc... Il Team Ticino e la sua metodologia Fil Rouge Swiss sbarcano a Coverciano Una delle più importanti Nazionali di calcio, quella italiana, si è int...
3L-1: Vacallo, mister Zappella “non mi accontento ... Vacallo: statistiche, curiosità, marcatori, amichevoli, mercato e tutto (o quasi) quello che c’è da sapere sul girone di andata della squadra di m...
Lugano Winter Champions Trophy, trionfano Atalanta... © FC LuganoHa avuto luogo domenica a Cadempino il Lugano Winter Champions Trophy, torneo riservato alle categorie Under 11 e 13. A trionfare sono...
Calcio a 5 AMF: AS Breganzona e Team Ticino 2^ e 3... Si è tenuta la scorsa Domenica 3 Febbraio presso il Palacairoli di Lainate (Milano-Italia) la Carnival Cup 2019, competizione organizzata dalla ...
Lugano Winter Champions Trophy, dominano le italia... © FC LuganoDomenica scorsa, al Centro Sportivo della Gerra di Molino Nuovo, è andata in onda l'edizione invernale del Lugano Champions Trophy, to...
Il progetto “Gioca pulito” al Raggrupp... Ieri sera, presso il Centro Sportivo di Origlio, si è svolta la serata di presentazione del progetto “Gioca Pulito” di ASA All Sport Association. P...
Chiasso, Guidotti: “L’obiettivo è la s... A poco più di una settimana dall'inizio del girone di ritorno, il 19enne centrocampista del Chiasso, in prestito dal Lugano, Stefano Guidotti si è c...
Team Ticino, anche la Under 15 riprende la prepara... Nel pomeriggio di lunedì, la selezione Under 15 del Team Ticino ha ripreso gli allenamenti in vista della seconda parte di stagione Dopo la U18, la...