Rahel Kiwic – © SFV_ASF/football.ch

Nel corso della sfida di venerdì scorso in Lituania (vinta dalle rossocrociate con il risultato di 3-0), Rahel Kiwic ha subito un grave infortunio muscolare al ginocchio

La 28enne calciatrice svizzera, che milita nel Turbine Potsdam e che nella nazione baltica ha messo a segno il provvisorio 2-0 con un colpo di testa, si è lesionata i legamenti crociati del ginocchio destro, dovendo abbandonare il campo anticipatamente. La conferma della gravità dell’infortunio è giunta a seguito di ulteriori esami medici, avvenuti sabato nella ginevrina Meyrin.

Ovviamente, considerato che il ritorno sui campi di gioco non avverrà prima di sei mesi, non sarà a disposizione per il prossimo incontro, in programma domani a Thun contro la Croazia. Il match con le dirimpettaie balcaniche inizierà alle ore 19:00 e sarà trasmesso in diretta sulle frequenze di RSI LA2.