Sandrine Mauron – © SFV_ASF/football.ch

In vista della prossima partita di qualificazione ai Campionati Europei, la Nazionale Svizzera femminile dovrà rinunciare all’apporto di Sandy Maendly

La 31enne calciatrice in forza al Servette FC Chênois Féminin è stata costretta a dichiarare forfait per il match che vedrà le rossocrociate opposte alla Romania il prossimo 12 novembre. L’esperta centrocampista ha subìto un infortunio ai legamenti crociati interni del ginocchio nel corso della sfida del 12 ottobre contro il Basilea.

Al posto della 71 volte nazionale elvetica, il commissario tecnico Nils Nielsen ha inserito nella lista delle 23 convocate Sandrine Mauron. La 22enne vodese, che milita nell’1. FFC Frankfurt, ha vestito la maglia della selezione svizzera in 12 occasioni, in cui è andata a segno 2 volte.