Mauro Lustrinelli – © SFV_ASF/football.ch

Il ritrovo della Nazionale Svizzera Under 21 in vista della sfida di qualificazione alla prossima edizione dei Campionati Europei con la Francia ha preso avvio martedì con la prima seduta di allenamento collettiva

La mattinata successiva, gli svizzerini si sono impegnati in una seconda sessione, svolta anch’essa sul terreno sintetico dello Stade de la Maladière di Neuchâtel, al termine della quale il commissario tecnico Mauro Lustrinelli ha raccontato le sue prime sensazioni a poco meno di una settimana dal big-match del Gruppo 2 con i transalpini:

«La squadra è già impaziente e non vede l’ora di affrontare la Francia. Ogni ragazzo è focalizzato sul lavoro e porta tantissima energia all’interno del rettangolo verde. Il piacere concernente questo evento è palpabile a tutti i livelli».

L’incontro con i Galletti è in programma martedì prossimo alle ore 19:00 e vedrà affrontarsi da un lato la Svizzera in vetta a punteggio pieno (9 punti in 3 partite) e dall’altro la Francia immediata inseguitrice, anch’essa senza aver perso alcun punto, ma con un match in meno disputato.