© football.ch

Il primo triangolare internazionale amichevole della carriera dei ragazzi selezionati da Yves Débonnaire per far parte della Nazionale Svizzera Under 15 li ha visti disimpegnarsi con onore e uscire con un pareggio e una sconfitta

In Galles, i giovanissimi elvetici hanno imposto l’uno a uno ai padroni di casa dopo essere andati in vantaggio nel punteggio (65′ Nathan Wicht, 80′ Zac Williams), mentre nel secondo duello si sono inchinati per due a zero al Belgio (4′ Luca Stassin, 54′ Romeo Lavia).

“Inizialmente, i giocatori erano molto nervosi. Ciò ha influito anche sulle giocate. Contro i Diavoli Rossi, invece, sapevamo di confrontarci con un avversario di un livello decisamente più alto. Rispetto al debutto, abbiamo fornito una prestazione migliore, creandoci diverse occasioni. Per questo, sono contento della reazione. La squadra ha tanto potenziale, che andrà lavorato nei prossimi appuntamenti”, la dichiarazione conclusiva di coach Débonnaire.