Al secondo incontro amichevole andato in scena a Sulejówek, la Nazionale Svizzera Under 17 si è inchinata al cospetto dei padroni di casa della Polonia, vincente 4-1 in rimonta

All’interno del rettangolo verde dello Stadium MOS Sulejówek, i teenager guidati da Stefan Marini e Roman Wild si sono portati in vantaggio al 29′ grazie a Mauricio Willimann. Superato lo «scotto», i polacchi hanno reagito, trovando il punto del pareggio allo scadere della prima frazione con un calcio di rigore trasformato da Szymon Włodarcyk.

Nella prima parte di ripresa, poi, i beniamini di casa hanno deciso la contesa con tre reti nel breve volgere di dieci giri di lancetta: al 52′ ha ribaltato il confronto Kacper Kozłowski, seguito da Ariel Mosor (56′) e ancora Szymon Włodarcyk (62′). La selezione rossocrociata nulla ha più potuto e ha chiuso il confronto in inferiorità numerica: all’80’ ha visto rosso Till Mühlethaler, entrato in campo solamente diciannove minuti prima.