Florijana Ismaili – © football.ch

Il corpo senza vita di Florijana Ismaili è stato ritrovato nel pomeriggio odierno in una zona molto profonda del Lago di Como, a 204 metri di profondità

La ragazza, classe 1996, era data per dispersa da sabato, quando si era tuffata per una nuotata dalla barca noleggiata con un’amica mentre si trovava in vacanza sul Lago di Como.

Non vedendo la compagna riemergere, l’amica della giovane giocatrice dello Young Boys, di cui indossava la fascia di capitano, ha immediatamente lanciato l’allarme e altrettanto istantaneamente sono partite le ricerche dei sommozzatori.

Dalla mattinata di ieri era si era messo in funzione anche un robot in grado di scandagliare gli abissi del lago. Il ritrovamento del corpo senza vita di Florijana hanno permesso di iniziare le operazioni di recupero della salma.

Il Corriere di Como riporta infine che il corpo della ragazza elvetica è stato ritrovato vicino al luogo in cui era scomparsa.

Potrebbero interessarti anche queste notizie: