Un motivo di speranza nella decima sconfitta stagionale dei leoni.

Di Robin Huser (Foto Twitter), mancava scrivere del suo primo goal in Challenge League. Il non ancora 20enne talento del Basilea – al Winterthur dall’inizio della stagione in corso – ha infatti collezionato ben 15 presenze nel suo primo anno effettivo in SFL. Reduce da due stagioni in Promotion Legaue con la maglia del Basilea (32/9) il numero 23 del FCW aveva in effetti già debuttato 17enne in Super League collezionando due presenze nel corso della stagione 2014/2015.

Venerdì sera, nell’anticipo della Maladiere, Huser si è preso gioco dell’esperta difesa neocastellana finendo per saltare anche Walthert per mettere a segno di mancino il suo primo goal in Challenge League. Una rete di buon auspicio per la squadra di Romano, che però nel giro di pochi minuti si è vista ribaltare il risultato dalle reti di Mulaj e del solito Nuzzolo.

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS