Nei due anticipi del Venerdì Santo della 30ª giornata di Raiffeisen Super League hanno gonfiato la rete avversaria due calciatori che si trovano appaiati a quota 11 segnature personali

Si tratta di Carlinhos Junior del Lugano e Ricky van Wolfswinkel del Basilea. Il brasiliano e l’olandese hanno contribuito in maniera determinante ai successi delle rispettive formazioni nei match contro Zurigo e Sion, siglando una doppietta (più un assist) il primo e il gol del vantaggio il secondo.

Il 24enne carioca si sta rivelando, e allo stesso confermando, uno degli acquisti più azzeccati dell’era-Angelo Renzetti. Arrivato tre stagioni or sono in riva al Ceresio dalla formazione di Série C del Botafogo PB, Junior è il tipico calciatore sudamericano, croce e delizia, capace del meglio come del peggio. Una caratteristica su cui non si può “star lì a discutere” risiede nel fatto che, anche quando le cose non funzionano come dovrebbero, egli cerca con tutti i mezzi possibili di cavare un ragno dal buco, tentando sempre la sorte.

Il più esperto batavo, 30 anni, conosce il campionato svizzero da meno tempo, ma non per questo è da considerare meno importante. Anzi. La sua attitudine al cambiamento di ruolo è un aspetto che lo inserisce tra i migliori esterni del campionato. Lui, che nasce e si mostra al grande pubblico, come un bomber di razza, ha una capacità di adattamento incredibile. Non per nulla, ogni qualvolta mette piede in campo, i tifosi renani si rallegrano, perché sanno che, prima o poi, la giocata che decide una partita arriverà.

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Lugano, Mattia Bottani e capitan Jonathan Sabbatin... Sono stati due i calciatori bianconeri ammoniti nella 36ª e ultima giornata di Raiffeisen Super League Si tratta di Mattia Bottani e Jonathan Sabba...
Lugano, l’analisi post-Grasshopper: il (batt... Grazie al 3-3 conquistato con il Grasshopper, il Lugano ha conquistato il terzo posto finale, sinonimo di gironi di UEFA Europa League Malgrado le ...
RSL, la moviola di Lugano-Grasshopper: giusto il s... Quella di ieri sera tra Lugano e Grasshopper è stata, tutto sommato, una partita tranquilla dal punto di vista arbitrale Stephan Klossner, direttor...
RSL, Lugano-Grasshopper, Celestini: “È come ... Fabio Celestini, tecnico del Lugano, sprizza gioia da tutti i pori per la qualificazione alla fase a gironi di UEFA Europa League, conquistata con u...
RSL, le pagelle di Lugano-Grasshopper: Petar Brlek... In una partita tesa come non mai, i bianconeri sprecano l'impossibile nella prima ora, panicano per venti buoni minuti, ma l'inserimento di Petar Br...
RSL, dopo due anni il Lugano ritrova l’Europ... Il Lugano domina il primo tempo, va avanti due volte, si trova in svantaggio, ma riesce, con la forza della disperazione, a raccogliere ciò che gli ...
Calciomercato, il Basilea ha messo nel mirino un g... Oğuz Kağan Güçtekin - © sabah.com.tr Il campionato 2018-2019 di Raiffeisen Super League terminerà solamente questa sera, ma il Basilea, sicuro al ...
Calciomercato, Ruben Vargas: “Allo stato att... Ruben Vargas - © FreshFocus/sport.ch Il futuro di Ruben Vargas è tutt'altro che certo. Al momento, il talento rossocrociato milita nel Lucerna, ma...
RSL, Basilea-Neuchâtel Xamax, Koller fa un primo b... Marcel Koller - © Twitter FC Basel 1893 Nonostante la stagione non sia ancora chiusa ufficialmente - questa sera alle ore 19:00 prenderà infatti a...
RSL, Sion-Thun, Schneider: “Al Tourbillon pe... Questa sera, a partire dalle ore 19:00, il Thun affronterà il Sion per provare a salire sull'ultimo treno utile per entrare in UEFA Europa League I...