Alessandro Dudić (a sinistra), qui a colloquio con Raphäel Nuzzolo, capitano del Neuchâtel Xamax – © football.ch

Designato per dirigere l’importante confronto tra Lugano e Sion, Alessandro Dudić non ha convinto per nulla a tutti livelli

Il fischietto bernese si è reso protagonista di una direzione di gara alquanto approssimativa. Tante le mancanze, o dimenticanze, messe in atto all’interno del rettangolo verde di Cornaredo.

L’esempio più lampante è il rigore non concesso poco prima del novantesimo ai padroni di casa. Dragan Mihajlović viene letteralmente affossato da un avversario, Dudić è posizionato alla perfezione, ma decide… di non decidere, lasciando inspiegabilmente correre.

Ci sarebbero altri interventi dubbi, in tutte le zone del campo, in cui i bianconeri sono stati penalizzati. Ma su questi aspetti sorvoliamo, esattamente come fatto dalla giacchetta nera giunta ieri pomeriggio in riva al Ceresio.

Il coraggio e la coerenza sono gli aspetti venuti a mancare al 30enne, un arbitro semplicemente inadeguato per dirigere degli incontri di fondamentale importanza come quello tra ticinesi e vallesani.

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Zurigo, la conquista della salvezza non passerà da... Hekuran Kryeziu (a sinistra), qui in contrasto con il bianconero Numa Lavanchy - © Keystone/FCZ Lo Zurigo dovrà cercare di conquistare la salvezza...
Ivo Frosio e Karl Grob, in tre giorni il mondo del... Karl Grob - © Keystone/FCZ Giovedì 18 aprile era toccato a Ivo Frosio lasciare il mondo terreno, sabato 20 è stato raggiunto da Karl Grob. Nel bre...
Grasshopper, Uli Forte: “Finché c’è vi... Uli Forte - © Keystone/gcz.ch La situazione sportiva del Grasshopper, con l'ultimo posto in solitaria in Raiffeisen Super League, è drammatica. Tu...
Lugano, Angelo Renzetti e un 65° compleanno da fav... Fabio Celestini (a destra), a fianco del patron bianconero Angelo Renzetti - © fclugano.com La 30ª giornata di Raiffeisen Super League, che si chi...
Zurigo, Magnin incassa la fiducia di Canepa: ̶... © Twitter FC Zürich A seguito del pesante kappaò rimediato a Cornaredo venerdì sera, la posizione di Ludovic Magnin è sempre più in bilico I tant...
Lugano, la società bianconera replica e invita i t... Dopo il successo riscontrato a Basilea, la società bianconera replica e invita i propri sostenitori a seguire i ragazzi nella trasferta in casa dei C...
FC Lugano, le ragioni del Pres!     Lugano balzo in avanti. Adesso si punta all'Europa Adesso ci vuole un piccolo capolavoro, le premesse ci sono tutte. Il Lugan...
RSL, Carlinhos Junior e Ricky van Wolfswinkel di n... Nei due anticipi del Venerdì Santo della 30ª giornata di Raiffeisen Super League hanno gonfiato la rete avversaria due calciatori che si trovano app...
Lugano, due calciatori bianconeri hanno visto gial... Nel corso della vittoriosa partita di ieri sera contro lo Zurigo sono stati due i calciatori del Lugano ammoniti dal direttore di gara Sandro Schäre...
RSL, Grasshopper-Thun, Forte: “Se vogliamo r... Uli Forte - © Keystone/gcz.ch La lanterna rossa Grasshopper non ha scelta: se vuole affrontare almeno lo spareggio promozione/retrocessione dovrà ...