Questa sera a partire dalle ore 19:00 il Lugano scenderà sul terreno sintetico dello Stade de la Maladière per affrontare i locali del Neuchâtel Xamax con l’obiettivo di proseguire la striscia positiva intrapresa con l’avvento di mister Maurizio Jacobacci

Per la trasferta su suolo neocastellano, il tecnico bianconero dovrà fare di necessità virtù, di più di quanto accaduto sinora. Le assenze, tra infortuni e squalifiche, saranno tali da «costringere» il 58enne a utilizzare gli elementi rimasti a disposizione.

La lista di chi non marcherà presenza concerne capitan Jonathan Sabbatini, Francísco Rodríguez, Alexander Gerndt e Mijat Marić (i quattro torneranno a gennaio). A loro si sono aggiunti Mattia Bottani e Carlinhos Júnior, che domenica scorsa contro il Servette hanno raggiunto quota quattro cartellini gialli stagionali, sinonimo di sospensione automatica per un turno.

Detto ciò, il line-up di partenza, che scenderà in campo con un sempre più concreto 4-1-4-1, dovrebbe contare sui seguenti calciatori – Noam Baumann; Eloge Yao, Ákos Kecskés, Fabio Daprelà, Linus Obexer; Olivier Custodio; Numa Lavanchy, Miroslav Čovilo, Bálint Vécsei, Marco Aratore; Filip Holender.