Uli Forte – © Keystone/gcz.ch

Questa sera alle ore 20:00, in contemporanea con Lugano-San Gallo, andrà in scena anche Young Boys-Grasshopper, l’altro posticipo della 34ª giornata di Raiffeisen Super League

Con i gialloneri campioni da diverse settimane e con i biancoblù freschi di retrocessione, la partita dirà poco sull’aspetto concernente la classifica. Sarà, per contro, interessante, capire le motivazioni che le due formazioni avranno per affrontare tale sfida.

Su sponda zurighese, il tecnico Uli Forte non ha alcun dubbio: “Siamo dei professionisti, ci prepariamo all’incontro come al solito, coscienti del fatto che come tali dobbiamo comportarci. A Berna non sarà affatto semplice, ma daremo tutto ciò che abbiamo in corpo per trovare la prima benedetta vittoria di questo 2019”.

“Nell’ultima partita a Lucerna non siamo purtroppo riusciti a giocare come nelle nostre intenzioni. Naturalmente, avremmo voluto rimanere in corsa per la salvezza ancora un po’. Ora che le speranze non ci sono più, occorrerà serrare le fila e tentare di realizzare un’immediata risalita nella massima categoria”.

Potrebbero interessarti anche queste notizie: