Vediamo quache dettaglio della finalina del 3o e 4o posto vinta dal Belgio per 2-0.

Il Belgio parte con il modulo 3-4-1-2, lo cambia negli ultimi 9′ con il 5-4-1 per contrastare le ultime sfuriate degli inglesi, i quali entrano in campo con il 3-5-2 che rimane tale per tutta la partita.

Inghilterra con il maggior possesso palla, 45′ vs 34′, più precisi nei passaggi e con maggiori occasioni da rete, 14 vs 11.

L’autore della seconda rete Hazard è sempre il migliore nei duelli offensivi, 14 vinti su 19, 11 tiri verso la porta per il Belgio e 14 per l’Inghilterra, ma per entrambi la percentuale di quelli nello specchio è molto bassa, il 35%.

Scarica qui l’analisi completa di questa partita.