Russia 2018, Meunier: “Battere gli inglesi per scrivere una pagina di storia”