Foto Savosa Massagno

Foto Savosa Massagno

Stefano Bello è da qualche settimana il nuovo condottiero del Savosa-Massagno. A lui, il compito di far dimenticare lo scorso campionato concluso nelle parti basse della classifica. Il mercato estivo ha regalato ai luganesi diversi elementi di qualità, locali e non. Bello ha compiuto il famoso salto di categoria, passando dagli allievi agli attivi. In una breve intervista l’allenatore gialloblu ci spiega sensazioni e ambizioni.

Stefano, erediti il Savosa dopo un’annata non semplice. Cosa ti aspetti?

“Naturalmente mi aspetto una reazione positiva dalla squadra. Non tutti i mali vengono per nuocere, e si può e si deve far tesoro anche, e soprattutto, delle esperienze negative e difficili.”

Il mercato  però ha portato una mini rivoluzione con tanta qualità. Ora come ora dove vedi la tua squadra al termine della stagione?

“C’è tantissimo entusiasmo e voglia di fare bene. Nel corso di queste prime settimane di lavoro ho visto un gruppo affiatato, oltre che di qualità. Nel nostro girone ci sono tante buone squadre composte da ottimi giocatori, anche più esperti di noi. La nostra intenzione è quella di giocarcela con tutte le squadra, mantenendo sempre il piacere di giocare insieme.”

Ti spaventa il salto di categoria dagli allievi agli attivi?

“Non mi spaventa, sono consapevole delle differenze che incontrerò. Negli attivi, a differenza del calcio dei ragazzi, conta di più la gestione del gruppo. Anche in queste prime settimane ho avuto modo di costatare i primi cambiamenti: negli allievi la preparazione estiva la si svolge a un numero limitato di giocatori causa vacanze. Nel calcio dei “grandi”, invece, posso contare su quasi tutti gli effettivi.”

Proviamo a conoscerti, preferisci una squadra all’attacco o una difesa solida?

“Mi piace l’idea che le mie squadre debbano cercare di giocare con un’identità propria. Preferisco una squadra offensiva, ma con un certo equilibrio tattico e molta generosità in fase di transizione.”

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS