Volendo scomodare una citazione tennistica, possiamo tranquillamente affermare che il Lugano ha steso il Sementina con un doppio 6-0 senza attenuanti

La sfida andata in scena al Campo all’Isola del comune bellinzonese ha confermato che, anche a livello di partite amichevoli, la differenza di categoria conta assai. Il duello tra Davide e Golia, stavolta, non ha arriso al primo. Tanto è stato lo scarto tecnico e tattico a favore degli uomini di mister Fabio Celestini.

Dal canto loro, i campioni di 3ª Lega, arrivati all’appuntamento dopo una stagione estenuante, che li ha visti protagonisti prima in campionato e poi in Coppa Ticino (dove hanno raggiunto l’atto conclusivo, battuti solamente dal Gambarogno-Contone), nulla hanno potuto contro lo strapotere bianconero.

Certo, si è trattato di una prima sgambata pre-stagionale. Ma se il buongiorno si vede dal mattino, allora il pomeriggio e la serata luganese brilleranno senza ombra di dubbio con colori sgargianti, facendo la felicità di chi si rende protagonista ai vari livelli.

Passando brevemente a ciò che è accaduto all’interno del rettangolo verde sopracenerino, l’annotazione principale è che i ragazzi che militano in Raiffeisen Super League, nonostante i soli cinque giorni di allenamento, siano già in palla. In particolare, oltre a un Younes Bnou Marzouk (tripletta per lui) molto voglioso di mostrare le sue qualità, hanno già impressionato i due nuovi arrivi, Francisco Rodríguez e Olivier Custodio. I due elementi acquisiti a titolo definitivo dal Lucerna sono sempre stati al centro dell’azione. Ciò fa ben sperare per il prosieguo della preparazione e dimostra come il loro inserimento in gruppo sia avvenuto senza intoppi e nella miglior maniera possibile.

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Un addio molto, molto particolare Un bel messaggio di saluto da parte del FC Morbio al proprio capitano Maggioni. Ciao grande Capitano. Tutto il popolo morbiense si unisce ...
RSL, venerdì prenderà avvio la nuova stagione con ... Venerdì 19 luglio 2019 la Raiffeisen Super League inizierà il suo ciclo di partite ufficiali con lo scontro che metterà di fronte Sion e Basilea La...
GER-1, un infortunio muscolare non permette a Manu... Manuel Akanji - © Twitter BV Borussia Dortmund Nella tarda mattinata odierna il Borussia Dortmund è partito dall'aeroporto di Francoforte in direz...
Servette, anche Alain Geiger si accoda ai colleghi... Alain Geiger - © Keystone/Martial Trezzini/lenouvelliste.ch In un'intervista rilasciata alla NZZ am Sonntag il tecnico del Servette Alain Geiger h...
Amichevoli, nuovo team ma sempre con il vecchio vi... Josip Drmić (a destra) - © Twitter Norwich City FC Nella prima amichevole dell'estate, il Norwich City ha pareggiato contro l'Arminia Bielefeld, v...
Chiasso, continua il rafforzamento della rosa: dal... Merlin Hadzi - © FC Chiasso A poco meno di una settimana dall'inizio del nuovo campionato, il Chiasso ha ufficialmente annunciato di essersi assic...
Lugano, l’analisi post-Inter: a preoccupare ... La partita con l'Inter, valida per la Casinò Lugano Cup 2019, ha mostrato un Lugano tanto, forse troppo, rispettoso del più blasonato avversario, ch...
Lugano, la certezza che si sta dimostrando tale ri... Già lo si era notato nel corso del girone di ritorno della passata stagione. In questo pre-campionato se ne è avuta la certezza: Noam Baumann è un e...
Amichevoli, il debutto di Valon Behrami non cambia... © Everton FC Impegnato nell'ultimo test pre-stagionale, il Sion ha collezionato il quinto pareggio in altrettante partite Di questi, ben quattro ...
Casinò Lugano Cup, mister Fabio Celestini: «Mi sar... Nonostante ci sia sempre qualcosa da migliorare, il tecnico bianconero Fabio Celestini vede il bicchiere mezzo pieno al termine della sfida amichevo...