Esattamente un anno fa, Meho Kodro firmava con il Servette FC.

Bilancio estremamente positivo quello del 50enne tecnico di Mostar che un po’ a sorpresa prese il posto di Anthony Braizat, rimosso dal proprio incarico una decina di giorni dopo il pareggio al “Riva IV” con la bestia nera Chiasso. In 35 partite di campionato giocate nel 2017 sotto la guida di Kodro, il Servette ha conquistato 72 punti per una media di poco superiore ai 2 per ciascun incontro.

I grenats hanno vinto 21 volte, hanno pareggiato in 9 occasioni ed hanno ceduto unicamente in tre circostanze delle quali due volte in questa prima parte di campionato contro la capolista Neuchatel Xamax. Al limite della perfezione la differenza rete dei ginevrini che hanno fatto registrare un 31-16 nelle 18 gare della seconda fase 2016-2017 e quella di 30-15 nelle prime 17 partite del campionato in corso.

Soltanto due le sconfitte rimediate di fronte al pubblico della Praille: quella contro il Winterthur lo scorso torneo (2-3) e quella molto più grave contro lo Xamax alla fine del 2017 (1-2). Nel bel percorso di Meho Kodro, da annotare anche le 6 vittorie di fila dal giorno del suo insediamento: tra il 6 febbraio (Servette – Zurigo) ed il 3 aprile, ad interrompere la striscia vincente ci pensò manco a dirlo il Chiasso…..

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS