Darian Males (a sinistra) – © FC Luzern

La rete messa a segno da Darian Males contro il Thun ha consentito all’attaccante del Lucerna di stabilire un nuovo record stagionale per la Raiffeisen Super League

A 18 anni, 5 mesi e 2 giorni, il calciatore biancoblù è diventato il più giovane marcatore della stagione nella massima categoria del pallone rossocrociato, superando di 9 giorni appena lo zurighese Simon Sohm, suo compagno di squadra nella selezione nazionale rossocrociata Under 19.

E non finisce qui. Perché, se vogliamo raccontarla tutta, Males ha compiuto un altro exploit, dato che ha gonfiato la rete, su perfetto lancia in profondità di Francesco Margiotta, a meno di un minuto dalla sua entrata in campo. La Svizzera può solamente sorridere: i talenti ci sono, basta solamente saperli scovare… e avere il coraggio di lanciarli sui più grandi palcoscenici.

Potrebbero interessarti anche queste notizie: