L’ ASF ha (finalmente) deciso durante la seduta dello scorso 22 aprile che le squalifiche per raggiunta somma dei cartellini gialli a fine stagione non comporterà un turno di squalifica nel campionato successivo. A partire dalla stagione che inizierà fra due settimane, avremo un’altra importante novità: i cartellini gialli conteggiati ai giocatori delle venti squadre della SFL saranno esclusivamente quelli ottenuti nell’ambito di partite dei campionati di Super e Challenge League e quindi non conteggiati complessivamente ad eventuali sanzioni rimediate in Coppa o giocando ad esempio con la seconda squadra o nei campionati allievi. 

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS