Il presidente della Commissione disciplinare della Sfl ha accettato il ricorso interposto dallo Zurigo, a seguito delle due giornate di squalifica inflitte ad Adrian Winter. Il giocatore era stato espulso lo scorso 5 marzo, reo di aver calpestato il rossoblu Monighetti durante un’azione di gioco. Ai più la decisione del direttore di gara era sembrata esagerata ma la pena di due turni di stop aveva in pratica confermato l’operato di Dudic. Oggi il verdetto: Winter sarà  sì squalificato ma per una sola giornata, che in teoria ha già scontato lunedì sera ad Aarau. Si attende ora di sapere se la partita verrà rigiocata (in quel caso il giocatore tigurino dovrà saltare ancora una partita) o se il risultato di 0-3 verrà omologato e Winter potrà da subito tornare in campo.

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS