Freddy Mveng, centrocampista del Sion, ha vissuto un sabato sera pieno di emozioni – © blogduvalais.ch

Il gol valso il definitivo 2-0 sul Lucerna non è stato l’unico momento gioioso vissuto sabato sera da Freddy Mveng

Come riporta la sua società, il Sion, il 26enne centrocampista offensivo svizzero di origini camerunensi è diventato papà per la prima volta di una bimba, a cui è stato dato il nome Inaya.

È stata così una serata ricca di emozioni (doppie) per il calciatore biancorosso, che, oltre a vivere un periodo positivo con il proprio club, può ora festeggiare con la sua compagna l’arrivo in famiglia di un pargolo.