Il ricorso del FC Sion contro le tre giornate di squalifica inflitte a Birama Ndoye è stato respinto. Il Presidente della Commissione che disciplina il comportamento in campo dei giocatori, ha confermato che il giocatore del club vallesano – dopo aver già scontato una partita – ne dovrà saltare altre due. Il Sion beneficia comunque dell’opportunità di ricorrere al Tribunale della SFL entro cinque giorni. Durante questo periodo, Birama Ndoye potrà avvalersi della sospensiva. (RCH)
Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS