La Dinamo Zagabria vince e rimane in vetta alla classifica del campionato croato con otto punti di vantaggio sui rivali storici dell’Hajduk di Spalato.

Il due a zero esterno sul terreno del Cibalia, siglato dalla splendida doppietta dell’algerino Soudani, lascia però l’amaro in bocca al ticinese Mario Gavranovic.

L’attaccante deve lasciare il campo al 49’ a causa di un infortunio e dovrà ora attendere controlli più approfonditi per valutare l’entità del periodo di stop.

Vladimir Petkovic incrocia le dita e si augura che il ticinese sia recuperabile al più presto anche per la nazionale rossocrociata.

Un grave problema fisico – la rottura del legamento crociato – aveva già rovinato l’ultima spedizione mondiale di Gavra nel 2014 in Brasile. Ovviamente l’augurio è che in questa occasione il contrattempo sia meno serio.

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS

Anche questi articoli potrebbero interessarti: