Interessante weekend per le squadre del Team Ticino che fanno 2 su 4.

La U18 perde 3 a 0 a Berna contro il Young Boys, purtroppo non riesce l’exploit di due settimane fa in Coppa Svizzera. La sconfitta dei ticinesi e la contemporanea vittoria del Team Winterthur complicano la classifica dei ticinesi. I rossoblù giocano con la giusta mentalità e strategia, molto attenti in difesa e pronti a sfruttare le pochissime ripartenze concesse dai padroni di casa. Al 15’ YB in vantaggio con il classico gol della domenica, gran tiro a giro da 25 metri che si infila all’incrocio dei pali. I Ticinesi rimangono in partita costruendosi anche alcune ghiotte occasioni infatti una punizione di Keller centra il palo e poco dopo Pizzagalli a tu per tu con il portiere avversario calcia fuori. Un tocco di mano al 33esimo in area di rigore di Del Fante viene sanzionato dal direttore di gara, i gialloneri non sbagliano e si portano sul 2 a 0. Nella ripresa i ragazzi di Moresi e Cicek entrano in campo determinati ma al 65’ da un errore in uscita difensiva nasce il 3 a 0.

Anche la U16 dei mister Di Manno e Ortelli esce sconfitta dalla sfida contro i bernesi per 2 a 0. I Ticinese scesi in campo con timore, rinunciando alla fase di costruzione e al 17esimo vengono puniti dai padroni di casa; dopo la rete del vantaggio i ragazzi del Team si scrollano di dosso la paura: vanno infatti vicini al pareggio in diverse occasioni e con un goal annullato per fuori gioco. Il secondo tempo continua senza paura per i rossoblù che cercano la rete del pareggio ma purtroppo non concretizzano le diverse occasioni create. Arriva poi il classico gol dei Bernesi in contropiede al 70’ che sancisce la sconfitta per due a zero.

Vittoria per 2 a 1 nella tana degli Orsi Capitolini per la U15 Academy di Pargalia e Montorfano. Primo tempo di ottima fattura con buone trame di gioco. I Ticinesi partono subito forte e al 2’ minuto Olivieri porta in vantaggio il Team Ticino. Gli ospiti hanno il pallino del gioco in mano infatti Nigg porta sul 2 a 0 il vantaggio sui padroni di casa. Il secondo tempo rimane in mano ai rossoblù, dopo diverse occasioni da rete fallite lo Young Boys riduce le distanze al 93esimo su calcio di rigore.

Bellissima vittoria della U15 che sul sintetico di Taverne batte il Team Liechtenstein per 5 a 1. Primo tempo a senso unico a favore dei ticinesi, che chiudono con il risultato di 4 a 0. Al 13′ un rigore trasformato da Scaramella porta in vantaggio i rossoblù, ancora Scaramella al 25esimo buca la rete avversaria per il 2 a 0. Al 32’ Baumgartner trova un tap in vincente per il 3 a 0 e dopo due minuti Decarli segna il 4 a 0. Nel secondo tempo i ritmi si abbassano, al 62esimo Di Lonardo cala la cinquina, dopo due minuti il goal bandiera degli ospiti.

BSC Young Boys – Team Ticino U18 3:0
Notarbartolo, Bollati, Del Fante, De Queiroz©, Di Benedetto, Renna, Centinaro, Morandi, Pizzagalli, Molino, Keller. (Garbani Nerini, Kransiqi, Zahaj, Martorana, Ruggeri, Tormen) All. Moresi, Cicek

BSC Young Boys – Team Ticino U16 2:0
Morosoli, Bernasconi, Coter, Ravelli©, Manzolini, Parisi, Ivankovic, Hadzi, Mohamed, Spinelli, Chakor. (Peev, Belvederi, Luongo, Solca, Karabasic) All. Di Manno, Ortelli

BSC Young Boys – Team Ticino U15 Academy 1:2 2’ Olivieri, 41’ Nigg
Mina©, Castelluccia, Olivieri, Savoia, Dujaka, Heller, Mauricio, Buffon, Novaresi Mattia, Nigg, Novaresi Martino. (Amberg, Stefanetti, Milano, Karakus) All. Pargalia, Monforfano

Team Ticino U15 – Team Liechtenstein 5:1 13, 25 Scaramella; 32’ Baumgartner, 34’ Decarli, 62’ Di Lonardo
Pellandini, Bianchi, Kirgil, Mohseni, Scaramella©, Baumgartner, Di Lonardo, Canova, Stojcev, Decarli, Corea. (Martinelli, Lombardo, Fetta, Gigante) All. Lettieri, Esposito