Si è svolta ieri mattina la prima delle due giornate organizzate dal Team Ticino e dalla FTC per gli allenatori ticinesi con il metodo Fil Rouge Swiss.

Presenti molti allenatori di molti club ticinesi, tra cui Lugano, Chiasso, Bellinzona e Mendrisio, alla presentazione della metodologia Fil Rouge Swiss.

Con i membri del Team Ticino, Livio Bordoli, attuale responsabile tecnico della FTC, ha dato via al corso presentando i formatori i quali hanno diviso i partecipanti in 5 gruppi.

Dapprima un momento in aula, dove sono stati presentati i 4 concetti base, i 4 esercizi base e le molteplici varianti e variabilità, successivamente i gruppi si sono spostati sul sintetico per una dimostrazione pratica con i vari istruttori sul campo.

Estrememente flessibile, con il Fil Rouge Swiss ogni allenatore può sviluppare ciò che è necessario per la propria squadra, con una programmazione e una continua evoluzione degli esercizi e attraverso i concetti base si possono raggiungere molteplici obiettivi, sia tecnici, tattici, mentali e fisici.

Il 2 dicembre si svolgerà la seconda giornata dedicata alla seconda parte del corso.

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Ottimo weekend per il Team Ticino Belle prestazione per le squadre impegnate in questo weekend. A riposo la U18, hanno vinto sia la U16 sia la U15, mentre la U15Academy, malgrado ...
Allievi A2: Bioggio, mister Tisat “i ragazzi sono ... Tre vittorie in tre partite playoff, solo così il Bioggio poteva ottenere la promozione negli A1, la squadra di mister Tisat ci è riuscita Grande...
Calcio a 5, l’AS Breganzona 1 vince la Coppa... Senza dubbio verrà ricordata come l'edizione dei Record quella della Coppa Ticino 2018 Categoria 13 anni, evento che si è disputato la scorsa. Do...
Team Ticino, bene le U15, meno bene le altre Un weekend abbastanza buono con due vittorie e due sconfitte. Bene i più giovani (Academy U15 e U15), più difficoltà, invece, per la U18 e la U16....
Team Ticino, seconda giornata Fil Rouge Swiss, anc... Seconda giornata per gli allenatori ticinese con la metodologia Fil Rouge Swiss.Anche ieri, circa 120 allenatori di tutto il Ticino calcis...
Allievi B1: Locarno Solduno a un passo dalla salve... L’Arzo ha ancora la possibilità di raggiungere la salvezza beffando al fotofinish la squadra di Cardoso: bisogna battere il Savosa Massagno questa...
CCJL Allievi C: Lugano a valanga contro il Team Ma... La squadra di mister Pellegrino chiude i playoff senza subire nemmeno un gol, il Rapid Lugano (che aveva vinto il campionato) si classifica al sec...
Allievi A2: Bioggio promosso negli Allievi A1, bef... Playoff perfetti per la squadra di mister Tisat con tre vittorie nelle fasi finali della prima parte della stagione ALLIEVI A2 – GRUPPO 1 Bioggi...
Allievi B1: Locarno Solduno e Arzo, chi tra le due... Sia i locarnesi che la squadra di mister Fiscalini devono ancora recuperare due partite, la salvezza è ancora tutta da decidere con il Locarno Sol...
Allievi A1: Melezza Vallemaggia senza pietà, Caste... Monte Carasso salvo matematicamente, domani sera nel recupero sempre contro il Melezza Vallemaggia la squadra di Rossini può anche perdere, in pri...