Comunicato Stampa Team Ticino: Riepilogo partite

La U18 si assicura il campionato élite anche per il girone di ritorno

Vittoria per 3 a 2 del Team Ticino U18 contro il Neuchatel Xamax-BEJUNE e grazie alla contemporanea sconfitta del Winterthur contro il Basilea i ticinesi rimangono nel campionato U18 Nazionale anche per il girone di ritorno. Partita molta emozionale in quel di Tenero. Ottimo l’approccio alla gara dei rossoblù, che con determinazione, concretezza e convinzione al 20esimo si trovano in vantaggio per 3 reti a 0. Le marcature: al 14’ e al 18’ doppietta di pregevole fattura da parte di Centinaro. Al 20’ Muci insacca in rete il 3 a 0 con una ostinata azione in area di rigore. Lo sforzo iniziale si fa sentire e complice anche un rilassamento generale, con un rigore a sfavore per un tocco di mano ingenuo, al 34esimo gli ospiti segnano la rete del 3 a 1. Passano solo 5 minuti e con un micidiale diagonale i Neocastellani segnano il raddoppio. Ora nei Ticinesi subentra un po’ di paura e da li in avanti badano a difendersi piuttosto che attaccare. Il secondo tempo per il Team Ticino è una partita in trincea in cui comunque sono riusciti a non correre eccessivi rischi e portare a casa una vittoria che significa salvezza matematica.

A Sion la U16 perde 3 a 0, partita condizionata da errori dei singoli ed episodi in cui i ragazzi rossoblu non sono stati lesti nel concretizzare le opportunità create davanti alla porta avversaria. Al 44esimo la retroguardia Ticinese si fa sorprendere dagli attaccanti Vallesani ed il primo tempo finisce 1 a 0. Ad inizio ripresa i ragazzi del Team Ticino si fanno nuovamente sorprendere e al 48’ sono sotto di due reti. Dopo la rete subita i Ticinesi cercano di pressare l’avversario andando in più occasioni vicini al pareggio, ma senza la cattiveria giusta. Prima del fischio finale i Vallesani segnano la rete del definitivo 3 a 0.

Pareggio per 2 a 2 a Sion per la U15 Academy che passa subito in vantaggio al primo minuto con Buffon. I ragazzi Ticinesi si rilassano e infatti al 14esimo subiscono il pareggio. La partita continua con poca convinzione e con troppi errori da parte di ambe due le squadre. Il Secondo tempo risulta a tratti migliore del primo, il neoentrato Cattaneo segna al 59‘ la rete del 1 a 2. Ma quando la partita si avvicina al fischio finale, il colpo di scena, da un errore difensivo dei rossoblù, al 94esimo, i Vallesani segnano la rete del pareggio.

A Taverne la U15, purtroppo affronta in un avversario molto forte, il Team GC Limmat nonché la capolista del campionato. I Ticinesi subisco la prima rete al quarto minuto, ma ciò non li fa scoraggiare e nel primo tempo riescono a tenere testa ai forti Zurighesi. La prima frazione di gioco finisce 0 a 3. Il secondo tempo continua sulla falsa riga del primo, con gli ospiti a comandare il gioco ed in rete ancora quattro volte. Goal della bandiera al 90esimo grazie a un autorete.

Team Ticino U18 – Team NE Xamax BEJUNE 3:2 14’, 18’ Centinaro; 20’ Muci

Notarbartolo, Bollati, Del Fante, De Queiroz©, Molino, Renna, Centinaro, Zahaj, Martorana, Keller, Muci. (Garbani Nerini, Kransiqi, Di Benedetto, Morandi, Pizzagalli, Ruggeri, Pedroncelli) All. Moresi, Cicek

FC Sion – Team Ticino U16 3:0

Morosoli, Bernasconi, Coter, Ravelli©, Luongo, Hadzi, Parisi, Ivankovic, Manzolini, Spinelli, Mohamed. (Pala, Belvederi, Pavone, Krasniqi, Tamburini) All. Di Manno, Ortelli

FC Sion – Team Ticino U15 Academy 2:2 1’ Buffon, 59’ Cattaneo

Mina©, Castelluccia, Olivieri, Savoia, Plisko, Heller, Mauricio, Buffon, Milano, Nigg, Novaresi Martino. (Stefanetti, Neelakandan, Cattaneo, Decapitani) All. Pargalia, Monforfano

Team Ticino U15 – Team GC Limmat 1:8 90’ Autorete

Martinelli, Kirgil, Mohseni, Scaramella©, Di Lonardo, Stojcev, Decarli, Lombardo M, Lombardo S., Fetta. (Pellandini, Baumgartner, Canova, Gigante) All. Lettieri, Esposito