Seconda giornata per gli allenatori ticinese con la metodologia Fil Rouge Swiss.

Anche ieri, circa 120 allenatori di tutto il Ticino calcistico si sono riuniti per comprendere la metodologia ticinese di allenamento Fil Rouge Swiss.

In questa mattinata sono stati trattati gli altri due concetti, “possesso palla” e “creo e occupo spazio“, e si è potuto notare come i ragazzi presenti sul campo, delle società FC Mendrisio e Raggruppamento Goal, si siano adattati perfettamente alla metodologia, ed i tecnici presenti hanno potuto notare che questa può funzionare perfettamente per ogni categoria, dal calcio regionale al calcio d’elite.

Si prevede, nel mese di febbraio 2019 (data da definire), un terzo appuntamento con gli allenatori dove verrà trattata la programmazione del mesociclo e microciclo, argomento estremamente importante per la costruzione degli allenamenti e per l’evoluzione e la crescita dei ragazzi.

Mauro Giussani, Responsabile tecnico metodologico dalla FE12 alla U18 nonchè ideatore del Fil Rouge Swiss, è molto soddisfatto – sono contento che in questa occasione si sia unito il Ticino calcistico, con la presenza di molti allenatori provenienti da ogni zona del Ticino, che ogni giorno lavorano sul campo con i propri ragazzi -.

La data esatta dell’appuntamento di febbraio sarà comunicato direttamente dal Team Ticino, come in queste due occasioni.

Qui possiamo vedere un breve video dell’esercizio “Dama“, “creo e occupo spazio“.

 

 

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Ottimo weekend per il Team Ticino Belle prestazione per le squadre impegnate in questo weekend. A riposo la U18, hanno vinto sia la U16 sia la U15, mentre la U15Academy, malgrado ...
Allievi A2: Bioggio, mister Tisat “i ragazzi sono ... Tre vittorie in tre partite playoff, solo così il Bioggio poteva ottenere la promozione negli A1, la squadra di mister Tisat ci è riuscita Grande...
Calcio a 5, l’AS Breganzona 1 vince la Coppa... Senza dubbio verrà ricordata come l'edizione dei Record quella della Coppa Ticino 2018 Categoria 13 anni, evento che si è disputato la scorsa. Do...
Team Ticino, bene le U15, meno bene le altre Un weekend abbastanza buono con due vittorie e due sconfitte. Bene i più giovani (Academy U15 e U15), più difficoltà, invece, per la U18 e la U16....
Allievi B1: Locarno Solduno a un passo dalla salve... L’Arzo ha ancora la possibilità di raggiungere la salvezza beffando al fotofinish la squadra di Cardoso: bisogna battere il Savosa Massagno questa...
CCJL Allievi C: Lugano a valanga contro il Team Ma... La squadra di mister Pellegrino chiude i playoff senza subire nemmeno un gol, il Rapid Lugano (che aveva vinto il campionato) si classifica al sec...
Allievi A2: Bioggio promosso negli Allievi A1, bef... Playoff perfetti per la squadra di mister Tisat con tre vittorie nelle fasi finali della prima parte della stagione ALLIEVI A2 – GRUPPO 1 Bioggi...
Allievi B1: Locarno Solduno e Arzo, chi tra le due... Sia i locarnesi che la squadra di mister Fiscalini devono ancora recuperare due partite, la salvezza è ancora tutta da decidere con il Locarno Sol...
Allievi A1: Melezza Vallemaggia senza pietà, Caste... Monte Carasso salvo matematicamente, domani sera nel recupero sempre contro il Melezza Vallemaggia la squadra di Rossini può anche perdere, in pri...
CCJL Allievi C: Team Matro sconfitto dal Mendrisio... Per concludere la fase autunnale del campionato Coca Cola C resta da giocare una sola partita, ma il Lugano può già festeggiare, i bianconeri anch...