La U16 e la U15 Academy battono il Winterthur, brutto affare per la U18

Ottime prove per la U16 e la U15 Academy, perdono invece U18 e U15.

Sul sintetico del Centro Sportivo di Magadino, il Team Ticino U18 perde una partita fondamentale ai fini della classifica. Questo risultato permette al Team Winterthur di avvicinarsi a -2 nella lotta salvezza quando mancano 2 gare al termine.

Primo tempo a favore degli zurighesi che hanno cercato più volte la via della rete con buone verticalizzazioni e vincendo quasi tutti i duelli e con i ticinesi spesso in ritardo e poco determinati. Secondo tempo con un piglio differente per i rossoblù, e con maggiore determinazione cercano di reagire al brutto primo tempo. Un errore difensivo porta in vantaggio gli ospiti al 57’. I giovani di Mister Moresi non si abbattono e cercano di trovare il pareggio, poche le occasione da rete per i ticinesi mentre gli ospiti si rendono ancora pericolosi sulle ripartenze.

Ora nelle ultime due partite contro il YB in trasferta e il NE Xamax in casa, i Ticinesi sono chiamati a fornire delle prestazioni di alto livello e portare a casa punti, siccome il Winterthur si è fatto minacciosamente sotto.

Al Centro Sportivo di Tenero la U16 dei Coach Di Manno e Ortelli vincono 3 a 2 contro i pari età del Team Winterthur.

La partita inizia subito in salita, al 9’ gli ospiti si portano subito in vantaggio, al 29esimo il pareggio dei padroni di casa nato da un recupero palla a centrocampo ed in due passaggi riescono dare palla a Parisi che insacca 1 a 1.

Secondo tempo con i rossoblù che spingono di più in fase offensiva lasciando poco spazio gli zurighesi. Hadzi al 50’ respinge in rete un pallone non trattenuto dal portiere, dopo due minuti su calcio di rigore Mohamed segna il 3 a 1.

Gli ospiti al 70’ segnano la seconda rete su punizione, il finale è da cardiopalma con un calcio di rigore parato dal portiere Morosoli.

Ottimo primo tempo per l’Academy U15 che si approccia molto bene alla gara. Velocemente in rete al 5’ con Martino Novaresi che ribadisce in rete, grazie ad un’incertezza del portieri ospite ed al 19esimo con Mattia Novaresi segna il 2 a 0. La terza rete arriva su autorete al 39esimo.

Nel secondo tempo la partita diventa più nervosa, ed al 50esimo la difesa si fa sorprendere dall’attaccante avversario che segna la rete della bandiera.

A Uster la U15 perde per 8 reti a 1 dal forte Team Zürich-Oberland. Squadra di casa con ottimi elementi individuali che fanno del fisico la loro arma migliore. Niente da fare dunque per i bravi ragazzi Ticinesi che segnano il goal bandiera con Scaramella al 60esimo.

Team Ticino U18 – Team Winterthur 0:1

Notarbartolo, Pedroncelli, Del Fante, De Queiroz©, Di Benedetto, Renna, Centinaro, Zahaj, Martorana, Molino, Borioli.

(Garbani Nerini, Keller, Bollati, Ruggeri, Muci, Mina, Pizzagalli) All. Moresi, Cicek

Team Ticino U16 – Team Winterthur U16 3:2

29’ Parisi, 50’ Hadzi, 52 Mohamed (R)

Morosoli, Bernasconi, Coter, Ravelli©, Manzolini, Parisi, Ivankovic, Hadzi, Mohamed, Spinelli, Chakor.

(Peev, Belvederi, Jelmini, Solcà, Karabasic) All. Di Manno, Ortelli

Team Ticino U15 Academy – Team Winterthur 3:1

5’ Martino Novaresi, 18’ Mattia Novaresi, 39’ Autorete

Amberg, Castelluccia, Olivieri©, Savoia, Plisko, Heller, Mauricio, Cattaneo, Mattia Novaresi, Nigg, Martino Novaresi.

(Mina, Neelakandan, Buffon, Decapitani) All. Pargalia, Montorfano

Team Zürich/Oberland – Team Ticino U15 8:1

60’ Scaramella

Martinelli, Kirgil, Mohseni, Scaramella©, Decarli, Lombardo, Fetta, Gigante, Corea.

(Cavin, Pesenti, Baumgartner, Stojcev) All. Lettieri, Esposito