Dopo due mesi dall’ultima partita amichevole giocata al “Vismara” e persa immeritatamente di misura contro il Milan, sono tornati in campo gli allievi BChampion del Mendrisio di Mister Fiore e Ferrario.

L’ amichevole , contro il Team Ticino TTA (under 15) ha visto all’Adorna i locali numericamente decimati dalla mancanza di quattro elementi in allenamento con la prima squadra.
Partita più utile agli ospiti visti i due anni di età che dividono le due formazioni.

Prima frazione a ritmo discreto: molti falli sia da una parte che dell’altra e pochi tiri in porta nei primi 40 minuti. Sul finire, il Mendrisio trova il gol su una palla in profondità che produce un uno contro uno risolto a favore dell’attaccante momo’.

Secondo tempo con 4 C nel Mendrisio. Il TT trova subito il pareggio in entrata costringendo il Mendrisio ad evitare il peggio grazie al proprio estremo difensore. Nel finale, la squadra di Fiore sbaglia un paio di buone occasioni mentre il Team sfrutta bene una grossa opportunità per raddoppiare. Mendrisio deludente, con l’alibi di una preparazione iniziata da poco. Team Ticino meglio allenato e nonostante la differenza di età, più aggressivo e determinato.

Giocava in contemporanea sempre all’Adorna anche la squadra B2 di Mister Savigliano, contro la seconda U15 del Team Ticino.

Bella partita da ambo le parti, a tratti bel gioco, con il TT più in palla del Mendrisio, che comunque ha sempre pressato e ha cercato di rompere la maglie di gioco della selezione ticinese.

Da segnalare una palo di Bonalli per il Mendrisio nel primo tempo, e una bella parata del portiere Alijaj su tiro ravvicinato di un attaccante del Team Ticino.

Alla fine un pareggio per 0 – 0 che accontenta entrambi gli allenatori.

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp