Secondo test per la squadra di mister Bettinelli contro un buon Castello.

Le squadre si presentano in campo cosi:

Mendrisio: Cataldo, Damo, Kabamba, Cektovic, Polli, Guerchadi, Rey, Cornacchia, Cortez, Cocimano, Franzese.

Castello: Maddaloni, Maestri, Malek, Perazzo, Daloia, Schneider, Zanini, Lagrotteria, Orelli, Daghetti, Spagnuolo.

Nei primi minuti di gioco entrambe le squadre cercano di partire dal basso con l’inserimento dei centrocampisti, successivamente il gioco diventa più aggressivo e le squadre cercano la riconquista della palla in attacco.

Al 9′ minuto passa il Mendrisio con un tiro di Cocimano non irresistibile, che il Maddaloni non riesce a trattenere. Per tutto il primo tempo il Castello cerca di rompere le linee di gioco dei padroni di casa, cercando di pressare su ogni palla, in qualche momento la tensione è cresciuta per qualche fallo non proprio da “amichevole.

Le punizioni da fuori area per entrambe le squadre non hanno scaturito niente di pericoloso e cosi termina il primo tempo.

Nellla seconda parte iniziano le sostituzioni per le due squadre, il gioco sembra più omogeneo e diventa sempre più “derby”. AL 54′ pareggia il Castello con Russo, prosegue la lotta a centrocampo con ribaltamenti da una parte e dall’altra, segna il 2-1 per i padroni di casa Mazzetti e all’ultimo minuto gli ospiti pareggiano con un pallonetto dai 40 metri di Lagrotteria.

Il Mendrisio è chiaramente in fase di rodaggio, mentre il Castello ha dimostrato ottima tenacia in campo e buona occupazione degli spazi. La prima giornata di campionato per le due squadre si avvicina e ora i mister hanno ottimi spunti per effettuare ulteriori miglioramenti.

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

FC Tuggen: quando lo sponsor è dietro le quinte Durante il recupero di prima lega giocato a Tuggen tra i locali ed il Mendrisio, ha colpito la vistosa sponsorizzazione sui pantaloncini dei padro...
Crociato, menisco e collaterale per il giovane dif... Un grave infortunio, priverà il FC Mendrisio, nella propria rincorsa alla salvezza, del giovane difensore Aaron Minelli. A pochi mesi dal suo 19esi...
Comunicato FC Mendrisio FC Mendrisio offre una bella opportunità per sostenere la propria squadra. VIENI CON NOI NELLA DECISIVA TRASFERTA DI GOSSAU! In occasione dell...
1L:FC Mendrisio, Pasqua serena tra certezze e sper... È un vero peccato per il Mendrisio non essere riuscito a tornare da Tuggen con un risultato positivo. La prova della squadra di Bettinelli è stat...
Amichevoli, il Celtic Glasgow conferma la sua pres... © Twitter Celtic Glasgow A una settimana circa di distanza dall'indiscrezione lanciata dal St. Galler Tagblatt, ecco giungere anche la conferma da...
Coppa Ticino: Agno fuori ai supplementari, il Vede... Partita equilibrata e ben giocata da entrambe le squadre, la squadra di Gatti si è dimostrata superiore dal punto di vista atletico, di Andrea Cer...
2L: colpaccio del Cademario che passa sul Castello Colpaccio del Cademario contro il Castello, il recupero della diciannovesima giornata finisce sul punteggio di 1 a 3, risultato che potrebbe signi...
1L: Tuggen – Mendrisio al cardiopalma, momo ... Partita intensissima per il Mendrisio in casa del Tuggen, ottima squadra sia  per il gioco che per alcuni elementi in squadra da fuori categoria. ...
Amichevoli, l’Aarau si sbarazza del Grasshop... © Twitter FC Aarau In un test amichevole infrasettimanale, l'Aarau ha rifilato una comoda manita alla formazione Under 21 del Grasshopper Sul ter...
2L: Castello-Cademario, questa sera alle 20.45 rec... Il Castello deve riscattare l’ultima opaca prova contro il Losone, per il Cademario in palio tre punti fondamentali per tornare a respirare Quest...