LUGANO – Si è tenuta quest’oggi la conferenza stampa di presentazione del FC Lugano presso il Parco Maraini. Ricordiamo che il Lugano esordirà in Super League domenica 19 luglio in trasferta sul campo del San Gallo.

Numerosi i temi affrontati: dai nuovi sponsor, presenti sulla maglia da gara (Amag, bravofly.com, Manor, Cerutti Caffè), al calciomercato, alle possibili squalifiche di Rossini e Djuric, alla sfida col San Gallo, e alcune considerazioni del mister riguardo alla rosa e alla preparazione. Erano presenti il portiere Francesco Russo, il presidente Angelo Renzetti, il mister Zdenek Zeman e il capo stampa del FC Lugano Eugenio Jelmini. 
 
Il presidente si è espresso sui nuovi arrivi evidenziando le difficoltà economiche e del mercato stesso, a causa anche di brevi tempi per operare, dovuti alla corta pausa estiva. I giocatori che, per ora, sono stati messi sotto contratto soddisfano le esigenze del nuovo mister Zeman: il team ritiene più che sufficiente il mercato svolto fin d’ora, anche se non è escluso (anzi) qualche altro arrivo sulle rive del Ceresio. Il mister, d’altro canto ha sposato in pieno la linea del presidente, sottolineando di voler contare molto sul gruppo che ha ottenuto la promozione lo scorso campionato. 
 
Il tecnico boemo, intende nuovamente puntare sui giovani, non a caso la conduzione della U21 è stata presa in mano dal Lugano stesso: la società reputa molto importante il settore giovanile e la U21 per valorizzare i gioielli in casa propria. Per l’esordio nella massima serie, Zeman non appare preoccupato nonostante i duri carichi di lavoro, influenzati dal caldo torrido di questi ultimi giorni: sente che la squadra è pronta e lo segue nel migliore dei modi. Alla domanda se il mister ha studiato i prossimi avversari, ha risposto con fermezza “ho guardato qualche filmato, ma preferisco guardare in casa mia”. Infine si è trattata la vicenda riguardante le possibili squalifiche di Rossini e Djuric, la società dichiara che in caso di squalifica, si rimetterà sul mercato alla ricerca di giocatori che possano sopperire la loro assenza. (rv, os)

produzione riservata

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

CCJL Allievi C: Lugano a valanga contro il Team Ma... La squadra di mister Pellegrino chiude i playoff senza subire nemmeno un gol, il Rapid Lugano (che aveva vinto il campionato) si classifica al sec...
CCJL Allievi C: Team Matro sconfitto dal Mendrisio... Per concludere la fase autunnale del campionato Coca Cola C resta da giocare una sola partita, ma il Lugano può già festeggiare, i bianconeri anch...
4L Gruppo 1: Agno, dalla Challenge League al 1° po... La squadra del presidente Gianfranco Rusca sta dominando il Gruppo 1 di Quarta Lega: lavoro, passione, ambizione, amicizia e sacrificio sono gli i...
Basilea, assurdo, uomini 3 portate e donne un pani... I giocatori e le giocatrici del Basilea sono visti con occhi diversi. Come ormai riportato da tutti i media MONDIALI la più blasonata società svi...
CCJL Allievi C: Team Matro, battere il Mendrisio p... I bianconeri sono una corazzata, 13 gol segnati e zero subiti in due partite, ma nel calcio non è mai detta l’ultima parola: il Team Matro può reg...
Lugano, Renzetti: “Il rischio di guidare una... Angelo Renzetti - © sport.chAngelo Renzetti, patron del Football Club Lugano, ha rilasciato un'intervista a tutto campo al quotidiano zurighese B...
Coca Cola Allievi B: Bellinzona, mister Cardoso “g... Capace di grandi imprese ma anche di qualche amnesia, il Bellinzona sarà protagonista anche nel girone primaverile? Terzo posto per il Bellinzona...
CCJL Allievi C: il Rapid Lugano butta via il titol... Nei playout salgono le quotazioni del Melezza Vallemaggia, questa sera si saprà contro il Sassariente c’è in palio la vittoria finale del mini gir...
CCJL Allievi C: controsorpasso del Rapid Lugano, L... L’Acf Ticino perde la categoria, retrocessione matematica dopo tre partite; il Sassariente sorprende il Chiasso Nella seconda giornata dei playof...
CCJL Allievi B: la Selezione Locarnese chiude al 5... Il Bellinzona ha nuovamente rinviato per impraticabilità del campo lo scontro diretto con il Team Rontal che vale il secondo posto della classific...