Dopo la 20esima giornata è rimasto invariato il vantaggio dello Young Boys nei confronti del Basilea.

La squadra di Erminio Piserchia si è infatti imposta per 4-1 nei confronti del Team Aaragau vanificando così il 2-0 dei rotblau sul Thun: restano 4 i punti che separano le due squadre. Il Lucerna (3-1 allo Zurigo) ha scavalcato al terzo posto il Servette: i ginevrini sono stati sconfitti per 3-1 dal San Gallo/Wil. Nella zona centrale della classifica si sono fatte largo il Grasshopper (2-1 al Losanna) e il Sion dell’ex bianconero Stéphane Sarni che a Tenero ha battuto per 3-1 il Team Ticino grazie a una tripletta di Thomas Philippin. In coda, seconda vittoria stagionale del Team BEJEUNE: a farne le spese il Winterthur/Sciaffusa.