Silvan Widmer – © Daniel Faulhaber/tageswoche.ch

Alle ore 20:30 di questa sera Silvan Widmer scenderà sul terreno del Linzer Stadion assieme ai suoi compagni di squadra per provare a girare un turno iniziato con una gara di andata mal interpretata sin da subito

A causa della sconfitta casalinga di sei giorni fa per 1-2, il Basilea si trova costretto a segnare almeno due reti (senza subirne) per ottenere il biglietto per il quarto e ultimo turno di qualificazione alla fase a gironi di UEFA Champions League.

Il compito non sarà dei più semplici, considerando soprattutto il fatto che in tre partite di campionato, gli avversari bianconeri non hanno ancora subito alcun gol. Il 26enne, al centro di alcuni rumors di mercato nel corso di questa torrida estate, ha preso parte alla conferenza stampa di presentazione del match a fianco del tecnico Marcel Koller, affermando quanto segue:

«Le nostre intenzioni sono quelle di mettere in difficoltà i nostri contraenti, utilizzando tutte le forze che abbiamo in corpo sin dai primi istanti di gara. In questo modo avremo l’opportunità di superare l’ostacolo. Nei novanta minuti della gara di andata non abbiamo mostrato il nostro lato migliore, posso assicurare che scenderemo in campo con un altro atteggiamento».