A braccio, senza chiedere aiuto al calcolatore elettronico, il 30enne di Carouge potrebbe essere stato l’ultimo giocatore del Servette a vestire la maglia della nazionale rossocrociata.

Una carriera spesa facendo a botte con l’anima per aver legato il proprio nome prima alla maglia del Servette (132) e poi a quella dei rivali del Sion (99). Per non scontentare nessuno, dall’estate del 2016 Vincent Rüfli (Foto internet) veste la maglia dei francesi del FCO Dijon con cui in verità – dopo aver giocato molto lo scorso anno – ha messo piede in campo soltanto per 3′ nel corso dell’attuale sfortunata stagione.

Nel novembre del 2011, più o meno sorprendentemente, giunse la chiamata da parte di Hitzfeld per la preparazione della doppia amichevole con Olanda e Lussemburgo. Storia singolare, quella dell’ex laterale del Servette che a 23 anni, con sole 13 presenze in SL non ha mai vestito la maglia rossocrociata di una selezione giovanile e che nella nazionale di Hitzfeld trovò un altro ex ragazzo cresciuto nell’ Etoile Carouge: Johan Djourou, compagno con il quale condivise anche lo stesso procuratore. Destino amaro come pochi: i soli 20′ con addosso la maglia rossocrociata furono in occasione della spiacevole ed indimenticabile sconfitta contro il Lussemburgo.

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS

Anche questi articoli potrebbero interessarti: